Ultima modifica: 17 Gennaio 2014
Istituto Comprensivo G. Paccini - Sovico > iscrizioni > iscrizioni infanzia > ISCRIZIONI Scuola dell’infanzia dell’IC PACCINI

ISCRIZIONI Scuola dell’infanzia dell’IC PACCINI

L’iscrizione alle sezioni di scuola dell’infanzia è effettuata in modalità cartacea, presentando domanda presso la Segreteria della scuola in Via F. Baracca, 25 tel 039 2013458 dal 3 febbraio 2014 al 28 febbraio 2014. All’atto dell’iscrizione, i genitori o gli esercenti la potestà genitoriale compilano anche il modello relativo alla scelta di avvalersi o meno dell’insegnamento della religione cattolica.

Possono essere iscritti alla scuola dell’infanzia le bambine e i bambini che abbiano compiuto o compiano entro il 31 dicembre 2014 il terzo anno di età.

Possono, altresì, essere iscritti le bambine e i bambini che compiano tre anni di età dopo il 31 dicembre 2014 e comunque non oltre il termine del 30 aprile 2015.

I posti complessivamente disponibili per l’anno scolastico 2014-15 sono 42.

Hanno precedenza i bambini in lista d’attesa a.s. 2013-14 (che devono comunque ricompilare la domanda d’iscrizione), seguono poi coloro che compiono tre anni di età entro il 31 dicembre 2014, tenendo anche conto dei criteri di preferenza definiti dal Consiglio di istituto.

Gli orari di funzionamento della scuola dell’infanzia, fissati dal Regolamento approvato con DPR n. 89/2009 (art. 2, comma 5), sono, di norma, pari a 40 ore settimanali; su richiesta delle famiglie l’orario può essere ridotto a 25 ore settimanali.

CRITERI D’ACCOGLIMENTO DELLE DOMANDE (Del. n. 6 – Cons. d’Ist. del 5/12/2012)

bambini con disabilità certificata

A seguire:

a) BAMBINI RESIDENTI

disagio sociale documentato

bambini (non anticipatari) in lista d’attesa dell’anno precedente

famiglie monoparentali

entrambi i genitori che lavorano

fratelli frequentanti la scuola dell’infanzia dell’IC Paccini

fratelli frequentanti l’IC Paccini

figli del personale dell’IC Paccini

anticipatari in ordine di data di nascita

b) BAMBINI NON RESIDENTI

provenienti dal nido “Il germoglio”

residenti in comuni limitrofi